venerdì 26 settembre 2014

Quanno ce vo, ce vo!

Ci sono periodi che mettono a dura prova il nostro sistema nervoso. Quei periodi in cui i pensieri sono tanti, le cose da fare ancora di più ed il tempo sempre meno. Generalmente sono cose che toccano la sfera privata, oppure quella del lavoro. Figuriamoci quei periodi in cui toccano entrambe le sfere...

mercoledì 24 settembre 2014

Fra foglie cadute, mele e cannella.

E' una sciarpa attorno al collo, con un maglione che copre le spalle, insieme ad un paio di ankle boots. E' uno smalto rosso bordeaux sulle unghie, che ben rappresenta i suoi colori. E' una coperta in più sul letto, insieme ad una tazza di caffè latte caldo la mattina. E' un tripudio di colori che scaldano, gli occhi ed il cuore ed anche l'anima.

lunedì 22 settembre 2014

Rischiare.

"Ma è necessario affrontare i rischi, perché il rischio più grande nella vita è non rischiare nulla. 
Chi non rischia nulla non fa nulla, non ha nulla e non è nulla. 
Può evitare le sofferenze e l'angoscia, 
ma non può imparare, sentire, cambiare, crescere, progredire, vivere o amare. 
È uno schiavo, incatenato dalle sue certezze o dalle sue assuefazioni. 
Ha rinunciato alla sua caratteristica più grande, la sua libertà individuale. 
Solo chi rischia è libero". 
(Leo Buscaglia) 

venerdì 19 settembre 2014

Considerazioni di un venerdì di settembre

Questa settimana sta per giungere al termine, o meglio: questo week end sta per avere inizio, ed entrambe le cose mi fanno tirare un bel sospiro di sollievo e mi strappano un gran bel sorriso.

mercoledì 17 settembre 2014

London inspiration

"When a man is tired of London, he is tired of life".


Qualche giorno fa mi sono messa a scorrere gli inspiration post del blog, e mi sono resa conto, con molto stupore, che non ho mai fatto un inspiration post sulla mia città preferita: Londra.
Un pò come certi amori, non è facile spiegare cosa sia Londra per me. E' amore, poesia, eleganza, stravaganza, tradizione, originalità, Londra è mondo ma più di ogni cosa, Londra è vita.

lunedì 15 settembre 2014

Di tutto il bello, un pò di più.

Che io ci provo ad essere brillante il lunedì. Che ieri sera mi sono messa davanti al computer con la voglia di scrivere un di quei post belli profondi, tipo quelli di Alessandra Airò, che (spero) facciano ragionare-sognare-sperare-ridere-piangere-riflettere qualcuno, ma proprio non ce l'ho fatta.